You are currently viewing Relazioni nel business
relazioni - business

Relazioni nel business

E’ fondamentale creare relazioni nel business altrimenti rischiamo solo di bruciare tanti soldi e alla fine non riuscire a raggiungere l’obiettivo per far conoscere il prodotto o servizio a quanto più pubblico possibile.

Prima di trarre conclusioni affrettate vediamo 5 consigli utili che portano a migliorare e veicolare al meglio le relazioni nel business.

Indice

#1 Analizzare a chi è rivolto il nostro prodotto o servizio.

business e relazioni

E’ importante capire con una analisi di mercato dove andare a fare pubblicità  

Quindi capire a chi…perchè cercano o se cercano il nostro prodotto, in che modo lo cercano, come lo consumano e dopo quando il nostro prodotto/servizio ritorna ad essere consumato dagli stessi buyer persona.

#2 Testare le relazioni nel business

Testing marketing

Non esiste un canale digitale  migliore-peggiore o un certezza sul veicolare la nostra comunicazione outdoor, ma comunque è possibile fare delle previsioni in base a delle statistiche che ci vengono incontro. Secondo la multinazionale Gartener ( società che si occupa di consulenza strategica ) le Aziende investono il 2,5 di fatturato in marketing online.

#3 Migliorare il prodotto

migliorare il prodotto

Questa è una scelta coraggiosa da fare, in quanto aggiustare il tiro permette di consolidare l’utenza. Migliorare il prodotto fa sì che la precedente ricerca nel testing abbia senso. Facciamo un esempio: Se produco o vendo un accessorio per il mio personal computer e vedo che la maggior parte dell’utenza usa Apple piuttosto che Windows, andrò sicuramente ad ottimizzare il mio prodotto per l’utenza MAC

#4 Come vendere il prodotto

strategie per vendere  il prodotto

Inutile dire che qui si apre un mondo e una scienza davvero lunga da disquisire ma in realtà è più semplice di quanto si possa immaginare. La pubblicità e l’informazione saranno le punte di diamante che servono per far vincere la nostra squadra ( siti/e-commerce, venditori, ADV outdoor, advertising in generale sul web ). Più saremo capaci di spingere questi flussi di informazioni più il nostro prodotto venderà e ci farà andare in profitto nella nostra attività.

#5 Fidelizzare il cliente

cliente fidelizzazione

Questa è la parte più complicata secondo la mia esperienza. Per fidelizzare il cliente entrano in ballo molteplici fattori quali: lifetime value ( durata ) del prodotto, capacità di risolvere un problema dei clienti nel minor tempo possibile e con la massima efficacia, pena dare in pasto i nostri clienti alla concorrenza.

Conclusioni

Credo che questi punti vadano approfonditi e di molto, qui entra in gioco la figura del consulente pubblicitario come un ADV Manager che può non solo consigliare su come veicolare al meglio la comunicazione con la tecnologia del momento ma può togliere tempo prezioso agli amministratori dell’azienda/e che possono focalizzarsi sul loro business.

Le relazioni nel business sono “best pratices” che possono dare la svolta per capire il mercato anche sotto diverse sfaccettature che possono tornarci utili in diversi altri studi in un secondo momento. Si possono scoprire nuove abitudini affiliati ai nostri prodotti e quindi tornano utili questi studi per incrementare e lanciare nuove idee di prodotti sul mercato.

Abbiamo visto :

  • Analizzare a chi è rivolto il nostro prodotto o servizio.
  • Testing
  • Migliorare il prodotto
  • Come vendere il prodotto
  • Fidelizzare il cliente

Giovanni Vecchio

ADV Manager

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Lascia un commento